Category Eventi

30 maggio: Giancarlo Antognoni e Antonio Natali in “Campioni dell’arte e artisti del pallone. Poesia del lancio lungo

antognoninatali

6- 11 maggio: MURATE, FIRENZE CIBO ARTE E LETTERATURA NEL BACINO DEL MEDITERRANEO

locandina-cibo-corretta

 6-11 MAGGIO 2015. MURATE, FIRENZE
CIBO ARTE E LETTERATURA NEL BACINO DEL MEDITERRANEO

Cinque giorni completamente dedicati al cibo, interpretato, declinato e analizzato in ogni sua accezione, e in particolar modo al rapporto tra cibo, arte e letteratura nei paesi che si affacciano sul Mediterraneo

Mercoledì 6 maggio ore 18.00 Galleria del Caffè Letterario
Un tocco di zenzero. Film di Tassos Boulmetis (Grecia/Turchia 2003, 108′)

Il professore di astronomia Fanis, greco di origine Rūm con l’hobby della cucina, in occasione della visita del nonno, ripercorre la sua vita sul filo dei ricordi, fino a rincontrare la sua amica d’infanzia – di cui era innamorato – per scoprire che le loro strade, separate dalla deportazione dei greci dalla Turchia, non potranno mai più rincontrarsi.

Gi...

Théodore Strawinsky in mostra a Ginevra

Figlio del compositore Igor Stravinskij, il piccolo Théodore mostrò sin dalla prima infanzia una propensione fuori dal comune all’arte di raccontare in immagini. Captava ogni dettaglio dell’universo visivo, lo memorizzava, e rielaborandolo lo rendeva in teneri acquarelli di bambino. Come in questo caso in cui, dopo la prima de “La storia del soldato” del celebre padre, rappresentata a Losanna nel 1918, a soli 11 anni realizzò un’opera in cui già si scorgevano i germogli del grande artista.

La première de "l'Histoire du Soldat", 1918 Aquarelle 34,5 x 43,5 cm

La première de “l’Histoire du Soldat”, 1918
Aquarelle
34,5 x 43,5 cm

Nato in Russia ma trasferitosi ben presto con i genitori in Svizzera romanda e successivamente in Francia – che sarà determinante per il suo sviluppo artistico giacché qui conoscerà Picasso e Braque, quest’ultimo suo vero mentore &...

Dalle opere d’arte, acqua limpida per il Ghana

 testata-cospe-1-fileFoto ghana

COSPE e Fund4art

sono lieti di invitarvi:

giovedì 20 novembre ore 18.00
Museo di Casa Martelli
Via F. Zannetti 8, Firenze

Un’opera d’arte per donare acqua limpida
Evento benefico per un Ghana pulito

Una mostra di fotografie artistiche di Fabio Sbrana esposte per una sera al Museo di Casa Martelli acquistabili per beneficenza.

Per vedere tutte le foto e prenotare sin da ora la sua prescelta clicchi qui per scaricare il catalogo delle fotografie clicchi qui

Campi d’artista: come raggiungere il parco Iqbal

Il Parco Iqbal si trova a Campi Bisenzio in centro accessibile da via Vittorio Veneto, 68 e da via Mascagni ed è raggiungibile con la linea 30 Ataf.

la ricetta del viola (fotogallery)

Sabato 20 settembre in via del Parione Beatrice Bartolozzi e Meri Iacchi hanno messo in scena una performance sull’origine del colore viola, coinvolgendo le tante persone che hanno partecipato alla serata. Qui di seguito le creazioni nate tra i visitatori e le artiste.

Campi d’artista – Street Art Lab

campi d'artistaStreet Art, arte di strada, arte urbana. Tante sono le denominazioni per un vero e proprio fenomeno storico, artistico e culturale che ha invaso ormai da decenni le nostre strade, e, che, pian piano, sta ora entrando nei nostri Musei. A tre decenni dalla sua comparsa il fenomeno socio-culturale del graffitismo urbano ha ormai guadagnato, tramite le sue influenze sulle arti visive, una rilevanza unica sul panorama della creatività contemporanea.

Il Comune di Campi Bisenzio in collaborazione con  fund4art presenta al Parco Iqbal una tre giorni completamente dedicata alla Street Art...

C’era una volta il viola….

NewsParione

fund4art e l’Associazione Via del Parione presentano La ricetta del viola, una performance di Beatrice Bartolozzi in collaborazione con Meri Iachi.

Si narra infatti che un antenato di una importante famiglia fiorentina, durante uno dei periodici viaggi in oriente, probabilmente in occasione di una crociata, venne a conoscenza della ricetta del colore viola.  Se siete curiosi di scoprire il perché del legame tra Firenze e il viola, se volete indovinare, sperimentare come dei veri alchimisti e saperne di più, sull’antica ricetta utilizzata  per creare il celebre colore, su Firenze e le sue affascinanti storie, non dimenticate di passare, passeggiare, sostare in via del Parione il 20 Settembre dalle ore 19,30...

Call for artist: un tocco di viola per via del Parione

10524783_10203391464061173_128102394_n

ATTENZIONE: la data di presentazione delle proposte è stata prorogata al 6 settembre

L’Associazione Via del Parione, in collaborazione con Fund4art presenta la prima edizione del progetto Parione Arte. Idee in Vetrina, rassegna di arte contemporanea. Il progetto prevede una intera settimana nella quale tutti i commercianti della centralissima Via del Parione, sita nel centro storico di Firenze, metteranno a disposizione le loro vetrine perché possano essere riempite e reinventate da artisti italiani e internazionali inserendovi opere d’arte e inventando vere e proprie installazioni. La partecipazione degli artisti è completamente gratuita ed il tema di questa prima edizione del concorso per l’anno 2014 è: UN TOCCO DI VIOLA.

Scopri il bando e come partecipare qui

Fotografie preziose per donare acqua limpida

cospe1

Fund4art  collabora con COSPE e  con il fotografo Fabrizio Sbrana ,  per la realizzazione, nel mese di novembre 2014, di un’asta dove verranno vendute al miglior offerente queste 40 splendide opere. Le persone che avranno acquistato precedentemente le fotografie online, saranno ospiti d’onore dell’evento come sostenitori COSPE e in quest’occasione potranno conoscere il fotografo Fabrizio Sbrana e ricevere un piccolo riconoscimento.

Offerta minima: € 150,00

Scegli la tua fotografia tra le opere e sostieni anche tu l’operazione “Ghana Pulito”. Scrivici a raccoltafondi@cospe.org o chiamaci allo 055 473556.